Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : di tutto un po'
  • Contatti
13 aprile 2012 5 13 /04 /aprile /2012 03:44

Una  scelta che può creare qualche discussione in casa è quella sui festeggiamenti della  Prima Comunione e della Cresima.
Qualcuno preferisce il ristorante, ma per c'è chi decide di fare tutto in casa.
Spesso si prevede il classico pranzo che però significa caricarsi  di una enorme quantità di lavoro, prima, nel frattempo e dopo. Sicuramente, per potersi poi godere i festeggiamenti, la padrona di casa dovrebbe poter avere un  aiuto: la mamma, la suocera, un'amica...e invece, perché non scegliere un buffet o il classico pranzo fatto in piedi?

 

Vengono utilizzati piatti di carta, le portate  possono essere preparate con anticipo e anche chi si trova in cucina per disporre le varie vivande nei vassoi, può godersi la festa  in quanto non si trova  obbligato a servire, togliere  piatti sporchi e rimetterli puliti e controllare il punto di cottura dei cibi. L'ambientazione può essere curata secondo il proprio gusto, con palloncini bianchi  e qualche fiore fresco, magari con una lieve musica di sottofondo, e gli ospiti potranno avere  la possibilità di spostarsi per  chiacchierare tra loro, cosa sempre gradita in queste occasioni-

 

Gli antipasti, a base si affettati, tortini di verdure, patatine, tartine, p6162406326_c8a59b5073.jpgizzette e salatini  vari , portano via poco tempo nel servire...basta disporli sulla tavolata. Per quanto riguarda i primi, ci si potrà basare su ricche insalate di riso, mentre  i secondi possono consistere ad esempio in involtini di prosciutto e insalata russa, insalata di mare, in fette di cima e  fesa di tacchino arrosto, rigorosamente a freddo. I contorni? Si possono disporre quà e là ciotole piene di verdure fresche con  l'occorrente per il loro condimento  e ciotoline con salsa tonnata, maionese, mostarda, pomodori sott'olio e quello che la fantasia suggerisce. Cestini sparsi contenenti  frutta fresca rallegreranno la tavolata.La torta? Si può ordinare con un certo anticipo e farla consegnare  a domicilio ad una data ora: solitamente è un serevizio che viene effettuato da molte pasticcerie in queste occasioni.

Per quanto riguarda le bevande, non mancheranno, oltre a vini e  bibite naturali e frizzanti, succhi di frutta e...semplice acqua naturale. Sarebbe poi opportuno, se possibile,  riservare una stanza o un angolo della casa agli ospiti più piccini...sistemandovi tappeti e cuscini, per dar loro modo di salterellare e sbizzarrirsi tra una portata e l'altra...ovviamente sempre sotto l'occhio vigile dei genitori.

Condividi post

Repost 0

commenti