Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Slot machine: attenzione a non esagerare!

 

 

Non è  certo una novità, ma forse vale la pena ripeterlo ancora:

attenzione alla dipendenza dal gioco d’azzardo... e in particolar modo,  facciamo attenzione alle slot!

 

 

Sia lo  Stato che i concessionari AAMS, ormai stanno forse andando un po' pesanti  con alcune pubblicità!

Il settore ha avuto la liberalizzazione e ciò è sicuramente è apprezzabile, (d'altra parte ...le casse erano vuote!), ma non si deve perdere la cognizione del tempo e la misura l del denaro quando si parla di gioco, e neppure quando ci si trova davanti alle slot, che quando avranno il 'via libera', potrebbero davvero preocupare; i tempi  sono notevolmente difficili, molte persone si affidanno alla fortuna...e questo può essere ragionevole, ma il danno arriva quando diventa quasi impossibile fermarsi:

 S6131708279_49aec96acc.jpgi possono  perdere tantissimi soldi in breve tempo e per recuperare il denaro perduto spesso  gli  scommettitori ritentano la fortuna ...e così vanno via con facilitàà altri soldi!

 

 Il gioco è divertente, è bello ed  anche giusto divertirsi ogni tanto, ma è sbagliato  superare certi limiti , in quanto può diventare pericoloso,  sia per i giocatori, sia per le loro  famiglie. Attenzione dunque a non esagerare...meglio riflettere, quando arriva la tentazione di  fermarsi ogni momento alle macchinette dei  bar ecc:  il gioco, oltre certi livelli,  può nuocere...bisogna sapersi fermare.

Leggi i commenti

Telelavoro: a volte bisogna riflettere...

2882267001_7d2bf5ef12.jpg

 

Già...lavorare da casa  con la libertà di scegliersi i propri orari, è un po' il sogno di molti ma  può presentare  anche lati negativi.

                                                                Ecco i più comuni 

 

 

-Isolamento. Le persone  hanno bisogno di interagire con altre e socializzare. Con di Internet viene a mancare la comunicazione faccia a faccia, con possibili  ripercussioni per via di una certa solitudine a cui si va incontro.  Il 'beneficio' di una pausa pranzo o anche solo di  pausa caffè in compagnia  viene a mancare e rimanere ore in casa da soli, potrebbe essere  opprimente.


-Disciplina carente. Rispettare gli orari di lavoro stabiliti spesso è difficile. Tv,  musica,  telefonate personali, vicini di casa...figli...possono rappresentare grandi  motivi di distrazione.  Bisognerebbe alzarsi  presto e comportarsi come ci si stesse recando  in ufficio: fare una  doccia,  far colazione, poi vestirsi e mettersi alla scrivania..quindi niente pigiama e pantofole!

In questa maniera , si  contribuisce a guidare il proprio  subconscio a sentirsi in modo più reale in “modalità lavoro”.


-Squilibrio. Chi  lavora in ufficio, a fine orario, lascia tutto...timbra il cartellino e va via: la sua giornata lavorativa termina lì. Lavorando da casa, viene invece a mancare questo momento e ci si trova molte volte  a lavorare anche dopo cena, di notte...e magari anche nei fine settimana!


Ecco quali possono essere i principali punti“critici” del telelavoro, a cui dobbiamo collegare  eventualità come:  noia, aumento di peso e scarsa attenzione nei confronti  del proprio aspetto fisico .
Prima di decidere  o meno se lavorare da casa , meglio quindi valutare  attentamente il tutto.

Buon lavoro, anzi, telelavoro!

Leggi i commenti

OverBlog, il futuro del blog è già realtà

 

7679915800_b6503be343.jpgE' finalmente arrivata la versione italiana di OverBlog,  la piattaforma progettata per essere un po'  il 'pianeta'  dedicato al  Blog'.

Vi possiamo trovare interessanti e nuovi strumenti , creati appositamente per rendere più semplice l'integrazione con il SocialWeb.

 La fondazione di OverBlog , un'idea nata  dalla società francese SAS JFG Networks risale al 2004, è avvenuta in Francia ed oggi dispone di quasi 35 milioni di  visitatori unici ogni mese; tra questi  circa 1.5 milioni  provengono dal nostro Paese, con  quasi tre milioni di blog attivi sulla  precedente piattaforma (circa 45mila solamente  in Italia!).
La nuovissima piattaforma è stata rideata  in base ad  un progetto di crowsourcing in a cui hanno partecipato  500 dei top blogger europei. E' stato un intenso lavoro durato diversi mesi, ma in seguito a ciò, OverBlog  si trasformerà in  un vero e proprio Social Hub,  sfutterà alla grande  le potenzialità  dei social media e vi si potrà integrare completamente! Ad oggi,  dopo Facebook ,OverBlog è il secondo social network più utilizzato.


Si prevede che a fine settembre  2012 ci  siano grandi  novità: si avrà  la versione 1,  un' app mobile, la possibilità di video live stream, statistiche relative al  traffico e non solo...

La piattaforma OverBlog, ogni giorno attira  un enorme numero  di blogger e ideatori di contenuti, sprigionando  un  entusiasmo sempre maggiore sulla INNOVATIVA idea che in pratica costituisce le basi  di questa piattaforma, in cui troviamo ad esempio  la Community,  le statistiche , la partnership,  i diritti d’autore, il portale di informazione: è sicuramente una grande piattaforma  per la quale si prevede un grandioso  futuro!

Leggi i commenti

Curiosity: Ufo su Marte?

Il video ha fatto il giro del Globo!

Ma dalla  Nasa è già arrivata la versione ufficiale: i punti luminosi in movimento  all'orizzonte dei fotogrammi ripresi da "Curiosity" sono solamente  difetti fotografici , non si tratta di ufo.

 

 

 

 

 

In effetti  i bookmaker esteri non danno molto ascolto a queste dichiarazioni, quotando a 12 la possibilità che il rover possa riuscire a scoprire  delle forme di vita su Marte,  entro il 31 dicembre 2014.

A riportarlo  è Agicos.

 

Per quanto riguarda primo incontro ravvicinato, questo  non dovrebbe interessare direttamente gli Stati Uniti  ma la Svezia, sulle cui lande gelate  molti allibratori gia' vedono atterrare degli  oggetti volanti non identificati.

Il mondo è in attesa!1287455395_c44ca0824e.jpg

Leggi i commenti

Telefonare gratis: adesso si può!

Si, non è più un sogno...oggi, per telefonare e inviare sms, si può anche non dover pagare niente!

Sono diverse  le novità per quanto riguarda della tecnologia android.

 

 

 

 

 

 

Se si sfrutta la connessione 3G o Wifi del proprio smartphone, si può  finalmente telefonare  o inviare sms senza dover spendere nulla.Impossibile?

No, si può davvero  fare!

 

Ovviamente per far si che la cosa  funzioni, è necessario che gli utenti che intendono comunicare tra loro, abbiano installata sul proprio device un ' uguale  applicazione. Tutto ciò si può ottenere con la nuova tecnologia VOIP e scaricando alcune apps.

Al momento quelle maggiormente scaricate sono:


-Forfone-Indoona-Viber-Fring-Tango-Video Cal-Nimbuzz e A-Tono.

 

Già, questo è il presente, ma è anche il futuro:

tecnologicamente gratis!

 

516837660_619612597b.jpg

Leggi i commenti

Come essere più sexy?

 

Essere seducenti...essere  sexy...quante volte si leggono consigli che indicano alle donne come far 'cascare' ai loro piedi, uomini incantati dal loro fascino!?

 

 

Un sogno? Ma no...questo può tranquillamente trasformarsi in realtà, anche se ovviamente le magie non esistono! Esiste invece la possibilità di porsi in un determinato modo...e non è un'impresa complicata.


Vi siete mai chieste come mai, donne non particolarmente belle, spesso riescono ad avere  molti  spasimanti mentre le classiche "bellone"  a volte non sanno come fare a  mietere vittime ?

 

 

Ecco la risposta:  hanno molto successo le donne seducenti e questo a prescindere dalla 'perfezione' dei loro lineamenti o del loro aspetto fisico.

Non conoscete l'arte della seduzione? Allora imparatela, perchè questo è possibile!

Ma se volete essere sexy, lo dovete essere sempre: sul bus, dal fruttivendolo, al bar...e non solo in particolari occasioni, come feste, uscite serali o  per appuntamenti importanti...e più che altro dovete esserlo ai vostri occhi quando vi guardate allo specchio!


Qualche suggerimento? Ok!

 

-Sapere sedurre, intanto  significa anche avere un buon uso dei sensi:  imparate ad essere ricettive: è fondamentale prima di tutto  ascoltare attentamente, cercando di captare  il l filo nascosto che può esistere 'tra le righe' delle frasi  di chi vi parla, cogliendo anche parole  non dette e sottintese... che spesso vanno a perdersi  nel discorso.

 

La sensualità poi, scaturisce  anche attraverso i profumi: cercate di lavorare sul vostro preferito, scegliendo aromi caldi  e avvolgenti ma allo stesso tempo  leggeri e naturali,  per far sì che vadano  ad insinuarsi, poco alla volta, nella memoria olfattiva  della vostra 'preda'.

7248969220_6556971108.jpg


- Molte volte non ci si pensa, ma tenete presente che sia le voci alte e stridule,

  sia quelle monotone, non hanno nulla di  sensuale e possono anche allontanare la corte di un ammiratore....quindi se volete acquisire più potere seduttivo, imparate a modulare la vostra voce, cercando di governare ed alternare i toni. Sappiate poi gestire  pause e silenzi in modo spontaneo e fate in modo che questa abitudine  sia per voi naturale.


- Il passo di  una donna attrae da sempre  gli uomini. Deve essere sicuro e deciso  ma non  aggressivo, non volgare ma  piuttosto 'morbido' ed aggraziato.

Sarebbe una buona idea  quella di imparare l'arte di camminare qualche volta  sui tacchi alti,  che aiutano a snellire  la  vostra figura e offrono all'andatura  un aspetto  sicuramente  sexy... ma... se proprio non vi riesce, utilizzateli solo in particolari occasioni...meglio una scarpa comoda e con poco tacco, piuttosto di dover adottare un'andatura  incerta e zoppicante....come purtroppo spesso si nota.

 


- Specchiatevi e   guardatevi senza esagerare con l'autocritica.

Non crediate che un naso non proprio 'alla francese' non abbia il proprio fascino...o che le vostre labbra  debbano  attrarre solo assomigliando ad una specie di 'canotto' che sta per scoppiare...tutto sta nel sapersi valorizzare con un trucco adeguato ed essere fiere del proprio aspetto,  trasmettendo serenità e sicurezza: gli occhi degli uomini,  generalmente riescono a 'vedere' in maniera diversa ciò che a volte a voi sembra poco interessante. Imparate  il meccanismo ed avrete il gioco a vostro favore.

 

 

Un consiglio che arriva da grandi maestri della seduzione e viene definito quasi infallibile? Ecolo: quando  è possibile , mangiate anche servendovi delle mani (ad esempio la pizza, o qualche pezzetto di pollo... ecc...)  e masticate con calma, assaporando con 

intensità ogni boccone!  Non vi resta che provare...potrebbe funzionare alla grande!


  In macchina o in moto, quando vi fermate, accarezzate lievemente  la nuca del vostro lui, oppure quando non c'è troppo traffico e lui è più tranquillo, appoggiate  la testa sulla sua spalla per qualche istante: lo apprezzerà sicuramente molto. 

 
-Con naturalezza, giocate con i vostri  capelli mentre con lui ascoltate la musica  o guardate  un film...sorridete e siate  positive anche in  una  sosta al bar o durante una normalissima passeggiata: il bello della vita è anche nelle cose semplici ...e questo è un fattore molto importante da trasmettere al vostro lui, non dimenticatelo mai.  

E ora...buona fortuna!

 

         

Leggi i commenti

Prestito online: il mito e la verità

 

La richiesta di un prestito online, rappresenta un vantaggio oppure è rischiosa? In cosa possono consistere i  vantaggi  e quali perdite possono eventualmente subire i consumatori?

 

  euro carta

 

A dire il vero, richiedere un prestito online, oppure presso una Sede, cambia poco dal punto di vista di  Banche  o di Società Finanziarie, infatti la richiesta ufficiale di un prestito da parte di un utente,  viene sempre seguita da una verifica sulla sua posizione finanziaria: viene esaminata la sua documentazione reddituale  e vengono consultate le centrali di rischio.

 

Nel prestito online, la grande novità è che il potenziale cliente ha la possibilità di provvedere da solo a confrontare i propri  preventivi, per poi stabilire  quale  Banca o Società  Finanziaria. contattare.


Occorre comunque sempre tenere presente, che la richiesta di un prestito online non significa stipularlo tramite web: significa presentare alla Banca una  consulenza,  eventualmente, una verifica nelle centrali di rischi riguardo la propria solvibilità.

 

Per ottenere un  prestito occorre sempre  firmare un contratto, ma è sempre meglio verificare, se non altro per avere la certezza di avere a propria  disposizione consulenti competenti in materia, quindi  dedicati e titolati ad occuparsi di prestiti.

 

Forse, il rischio maggiore,  per chi decide di richiedere un prestito online, è quello che riguarda appunto la consultazione delle centrali di rischi eseguita  in maniera  automatica dalla banca: niente di drammatico, ma anche la quantità di domande di finanziamento e conseguentemente, di controlli sulle centrali rischi, può originare il proprio profilo di buon pagatore.

 

E' dunque il caso di leggere   tutto quanto  attentamente e tenere presente che se viene eseguita  una verifica sul nostro profilo in un periodo di difficoltà finanziaria, questa  "fotografia" può essere vista come  la propria 'carta d'identità' : 

nulla di eccessivamente  preoccupante,  in quanto il periodo di conversazione dei propri dati in queste liste, viene  stabilito dalla legge, ed è possibile chiederne ed ottenerne la cancellazione, se raccolti senza il proprio consenso o in ogni caso, dopo un certo periodo di tempo. Ma questo, ovviamente  riguarda non solo  il prestito online.ma anche quello off line.

 


Leggi i commenti

Donne nude al lavoro: in Inghilterra accade anche questo....

 

Un'azienda inglese che  si occupa di creare software, da diverso tempo ha scelto di offrire lavoro nei propri uffici del settore web a  diverse programmatrici donne,  ma  uno dei principali  requisiti richiesti, è quello  presentarsi alla scrivania  completamente nude!

121873942_3a409e70a6.jpg

Il nome di questa azienda è NUDE-HOUSE  che significa esattamente 'casa del nudo'), si trova nel  Backinghamshiree e la propria  caratteristica è proprio  uno staff che si occupa di svolgere  le proprie mansioni senza indossare nessun tipo di vestito.


Gli uffici dell'azienda in questione sono confortevoli ed accoglienti e inoltre presentano un ottimo  rispetto  della privacy delle singole lavoratrici, che possono , in effetti, lavorare  in piena  libertà e senza nessuna  costrizione. Un portavoce di tale ditta, afferma che  in Gran Bretagna, si tratta della  prima e unica compagnia per nudisti che tratta  servizi web,  ma non solo: è anche la prima  al mondo che offre ai cultori del nudo (in questo caso, meglio dire alle cultrici!), l'occasione di  eseguire il proprio quotidiano lavoro  in una mansione  in cui ogni vestito  è del tutto 'vietato' .

Spiega inoltre che, se non esistono  vantaggi nel lavorare nudi, allo stesso tempo non esistono nemmeno controindicazioni! Pare però, da quanto segnalato da qualche lettore, si tratti di annunci per la recluta di  escort, mentre  questo articolo è stato scritto secondo quanto riportato  'Milano Today', una testata giornalistica  regolarmente registrata presso il tribunale.

Leggi i commenti

Bomboniere per il matrimonio: realizziamole in casa risparmiando

 

bom


 

Le bomboniere preparate con le proprie mani sono sicuramente da considerare tra le più originali, sicuramente uniche... e sono tantissime le idee da mettere in pratica, dipende da quale cifra si intende investire e dal tempo che si ha a disposizione.


E' bene tenere presente che non occorre investire ingenti cifre in una bomboniera: è possibile fare un ottima figura anche con qualcosa di semplice e grazioso, l'importante è che sia di gradevole  effetto.

Qui potete trovare un paio di spunti, ma altre idee potrete farle nascere voi.

Ricordate che spesso  basta un po' di pazienza unita alla propria fantasia, per creare con poca spesa qualcosa di semplice e di speciale allo stesso tempo!

 

Bomboniere all'uncinetto: potete realizzarle in diverse forme: rotonde, quadrate, a petalo ecc.

Munitevi di filo bianco e preparatele magari in forme differenti per diversificare un po' il lavoro; poi spruzzatele con una soluzione mista di acqua ed appretto, e stiratele mettendole, una per una,  tra due fazzoletti bianchi.


Inserite poi i confetti negli appositi  piattini in plastica trasparente (acquistabili nel negozio in cui comprerete i confetti) e ponete  il tutto in un tulle 'a rete' di forma adeguata, assieme al  bigliettino che riporta il nome degli sposi.

Mettete quindi gli involucri di tulle nei centrini formando degli eleganti  'fagottini', bomb inserite in ognuno  un fiorellino sintetico in maniera che spunti un pochino, poi legateli ben fermi con del nastro di raso bianco alto 1 cm.

Mettente infine ogni fagottino in una scatola di cellophane trasparente.

 

Bomboniere 'scatoletta'.


Nel negozio in cui vi vengono venduti i confetti, fornitevi di scatolette bianche quadrate in cartone ben rigido , poi inserite attorno ai lati del coperchio (come potete vedere nella foto),  una striscia di passamaneria bianca (sceglietela  possibilmente con ricami piuttosto in rilievo ,ma  allo stesso tempo non troppo spessa), poi applicatela con colla vinilica stendendola con un pennellino sul rovescio della passamaneria stessa e fate una leggera pressione controllando che si attacchi bene.


Se non la trovate della medesima altezza dei bordi del coperchio,  pendetela anche  più piccola, ma rivestite i 4 lati del coperchio sistemandola alla base. Se il cartoncino della scatoletta non  è molto rigido, potete anche utilizzare, al posto della passamaneria, un bordo in leggero pizzo, vedete voi.


Mettete poi nella scatolina  5 confetti con bigliettino, fasciati in un piccolo tulle e legati

'a caramella' con nastrino sottile; chiudete la scatolina e fasciatela con un nastro di raso  bianco alto 1cm. Fate in cima un  bel fiocco inserendovi qualche rametto di fiorellini bianchi e beige chiarissimo: tinte molto tenui metteranno maggiormente in risalto la passamaneria, valorizzandola.

Volendo, al posto dei fiorellini potete anche inserire una piccola conchiglia, ma dovete acquistare quelle già forate in alto (per farvi poi passare il nastro e fissarle).


Inserite anche queste bomboniere, come le precedenti, in  scatole di cellophane trasparente, ma sceglietele di misura che sia soltanto appena più grande delle  scatoline bianche.

Leggi i commenti

Regalo per gli sposi...come orientarsi?

 

Un matrimonio è sempre un evento speciale che solitamente viene festeggiato in compagnia delle persone più care.

Ma...  quando qualche amico/a o  parente si sposa, come dobbiamo orientarci per il regalo?

 

 

  Decidere cosa regalare agli sposi  è sempre  una scelta piuttosto impegnativa.

Può infatti dipendere dalle preferenze e dai gusti della coppia o  dal tipo di rapporto con cui si è  legati a loro.

In presenza di una lista di nozze, il problema non esiste: gli sposi hanno già stabilito ciò che gradiscono ricevere e per quanto riguarda i regali più costosi, in genere ci si riunisce in più persone per dividere la spesa.


Ma a volte la lista non esiste, quindi come ci si deve orientare?

E' sempre consigliabile, per quanto riguarda i regali 'importanti', informarsi il più possibile per evitare di presentare  inutili 'doppioni', e se la spesa è piuttosto alta, è sempre una buona idea quella del 'regalo di gruppo'.

 

Se con la coppia esiste una profonda conoscenza, è possibile mirare a regali particolari e  96717832_93616779b6.jpgoriginali, ma se si vuole  andare sul sicuro, è preferibile puntare su doni più classici e sicuramente altrettanto graditi.



Regali originali


I 'cofanetti regalo', rappresentano di certo un'idea originale: soggiorni in dimore da favola  oppure in caratteristici e accoglienti cascinali rustici, uniti a escursioni, degustazioni di vini e cibi locali, magari  con l'aggiunta di qualche rilassante trattamento 'benessere', sono solo un esempio di ciò che può venire offerto.

.

Gli sposi dispongono di una casa con un giardino o di un  terrazzo da arredare ?

Perché non pensare a a qualche elemento da esterno? Esistono varie soluzioni per abbellire uno spazio all'aperto:  panche e amache, poltroncine e  tavoli,  piccoli e graziosi 'salotti'  da esterno...e molto altro!


Regali tradizionali


Non occorre molta fantasia per un regalo tradizionale: si tratta di elementi  utili e necessari nella vita di tutti i giorni. Tra i più classici troviamo gli elettrodomestici, i capi di biancheria per la casa, tappeti ecc.

 

Regali semplici

Ovviamente, chi non sarà presente al matrimonio, potrà anche regalare qualcosa di meno costoso, come ad esempio una cornice digitale oppureuna classica in argento, un buono-acquisto da spendere in un negozio di musica o di oggettistica, un set per il vino...o magari un utilissimo contenitore 'svuota-tasche' in argento oppure in peltro da tenere  in camera.




 

  

Leggi i commenti

1 2 > >>
Su