Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : Come fare questo e quello? Leggimi!
  • Contatti
9 agosto 2012 4 09 /08 /agosto /2012 18:07

...visti i tempi di crisi, potrebbero anche interessare a molti, ma come ottenerli?

Intanto vediamo di che si tratta.

 

 

 

 

 Parlando di  "prestiti facili", ci si riferisce  a  finanziamenti che non dovrebbero presentare difficoltà nell'erogazione.

Possiamo comunque  definirli anche come  prestiti veloci, piccoli prestiti oppure  prestiti online. La facilità con cui vengono concessi, infatti consiste in modo particolare  nel fatto che sono  finanziamenti  che non richiedono  lunghe  istruttorie e quindi vengono erogati in beve tempo rispetto alla data in cui vengono  richiesti.

Ovviamente  gli importi accreditati sono generalmente  bassi, consistendo in qualche migliaio di euro e in alcuni casi, si può trattare anche di alcune decine di migliaia di euro, anche se, crescendo l'importo, aumentano anche le garanzie da esigere dal cliente. Conseguentemente, crescono anche i  tempi di erogazione, trasformando i cosiddetti 'prestiti facili' in... "meno facili"!

Un'altra peculiarità dei prestiti facili è quella di poterli  trovare in modo particolare online  dove l'assenza di classiche intermediazioni da parte banche o società finanziarie 'di mattone',  rende le varie operazioni più veloci  e in molti casi, anche  meno onerose.

Ecco perché  si chiamano anche 'prestiti online', anche se non non vuole sempre dire che coincidano.
Velocità e costi contenuti caratterizzano dunque questo tipo di prestito.


Non ci si deve però illudere che essi siano erogati ogni volta e in ogni caso,  oppure che i tempi di accredito siano sempre velocissimi.euro carta

Sono disponibili varie soluzioni di erogazione del prestito anche in sole dopo alcune  ore, ma solitamente, prima di ottenere la liquidità,  occorrono  circa -tre /quattro giorni da quando vengono richiesti, ovviamente nel caso in cui non nascano problemi nelle pur brevi fasi  istruttorie.
E' dunque sempre meglio tenere alla mano l'intera documentazione necessaria già al momento della richiesta e questo sia quando si richiede online, sia quando ci si reca nelle  filiali delle banche o nelle  agenzie.

Quindi è consigliabile preparare una busta paga (per i dipendenti), un modello unico (per i  liberi  professionisti o lavoratori  autonomi), oppure  un  cedolino pensione( per le persone pensionate); occorre inoltre il proprio codice fiscale e documento di identità.

A tutto questo, vanno aggiunte eventuali  garanzie  richieste.

 

Condividi post

Repost 0

commenti