Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : di tutto un po'
  • Contatti
17 agosto 2011 3 17 /08 /agosto /2011 08:52

La Opel, è un'azienda automobilistica tedesca con sede a Rüsselsheim, nello stato di Assia (Germania); dal 1929 appartiene al gruppo statunitense General Motors. A partire dal 1994 fino al 2001, la Casa automobilistica tedesca produce la 'Opel Tigra', una piccola autovettura sportiva.

Opel Tigra, un pò di storia

Gli inizi della 'Tigra'

Il progetto della Opel Tigra, venne eseguito dal Centro Stile Opel di Rüsselsheim, ed il signor Hideo Kodama, un ingegnere giapponese, ne era il capo.

L'auto era assemblata a Saragozza (in Spagna), dalla General Motors: qui era già stata prodotta la Opel Corsa.

Dal 1994 al 2001, vennero prodotti oltre 250.700 esemplari di Opel Tigra.

Le riviste specializzate, all'inizio de 1993, iniziavano già a presentare le fotografie del prototipo da cui la Tigra sarebbe stata creata.

Il pianale e la meccanica derivavano da quelli dalla Corsa B, mentre la linea era più morbida; il nome 'Tigra' era già stato deciso.

Il debutto di questo prototipo avvenne nei saloni automobilistici nel1993: venne accolto con grande successo dal pubblico, per cui Opel scelse di immettere la Opel Tigra sul mercato.

Evoluzione dell'Opel Tigra

Con il lancio della Tigra, venne inaugurata una nuova nicchia di mercato: quella delle mini coupé, che traevano origine dai modelli di segmento B. In questa nicchia, tra le poche concorrenti sul mercato della Opel Tigra, si trovavano la Renault Mégane Coache e la Ford Puma, le quali ebbero purtroppo, un successo notevolmente scarso.

La linea morbida, sinuosa e decisamente scattante della Opel Tigra, accompagnata dalle sue ottime e brillanti prestazioni, contribuirono a renderla una delle auto più amate dal pubblico più giovane.

L'unico punto negativo della Tigra, caratteristica tipica di tutte le piccole auto coupé, era l'abitabilità posteriore: l'auto infatti era omologata per i passeggeri posteriori per un'altezza fino a 1,60.

Il modello 1.6, differentemente dall'1.4 aveva di serie gli specchietti retrovisori regolabili elettricamente, ABS e airbag passeggero.

I due motori a benzina (1.4 e 1.6 litri), con doppio albero a camme in testa, erano gli stessi che equipaggiavano le Corsa 1.4 16V Si e 1.6 16V GSi.

Le velocità massime, rispettivamente erano : 190 e 203 km/h.

Vantando un successo commerciale ottimo, la Opel Tigra vide il termine della la sua produzione tra il 2000 e l'inizio del 2001.

de:Opel_Tigra | Opel Tigra | Source (own photo) | Date 2007-12-12 | A

Condividi post

Repost 0

commenti