Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : Come fare questo e quello? Leggimi!
  • Contatti
31 maggio 2012 4 31 /05 /maggio /2012 16:17

 

Quando è bene prestare attenzione? Ecco alcuni consigli.

 Lavorare da casa è il sogno di molti, specialmente in un momento critico come quello in cui ci si sta trovando attualmente. Ma è davvero possibile trovare un lavoro da eseguire online a casa propria?

 

 

 

Sono molte le persone che cercano di trovare sul web la possibilità di eseguire un lavoro da casa, ma le statistiche indicano che un buon 95% di essi,  non può  essere definito lavoro serio..

 
Se formuliamo  le parole "lavoro da casa" su un qualunque motore di ricerca,  appariranno infiniti siti con altrettanti infiniti annunci e subito si potrebbe  che scegliere un un lavoro da casa  può essere una cosa facilissima, ma se si presta un po' di attenzione e si riflette un momento su quanto si legge, si potrà presto comprendere che la ' zuppa' è sempre la stessa, infatti gli annunci, gira e rigira, gli annunci sono sempre i medesimi.

 


  Lavorare e guadagnare da casa, vuol dire stressarsi molto di meno,  avere più tempo per la famiglia e la casa,  più libertà di orario, risparmio di benzina o bus, si  puo' dormire un po' di più la mattina...e... cosa meravigliosa, non si devono nemmeno più sopportare alcuni pettegoli colleghi ,  o un capo a volte pignolo e invadente...insomma, la lista  di vantaggi potrebbe proseguire sicuramente alla grande!


Ma non è affatto facile arrivare a tutto questo: se qualcuno sognasse  (ad occhi aperti)  di voler guadagnare molto su internet  e magari  lavorare poco...avrebbe un amarissima sorpresa.
300 € al giorno...5000 e al mese...se ne possono leggere molte di cifre vagando per il web...miriadi di  buffonate che illudono  e fanno  perdere tempo alla gente!

Ma  cerchiamo di capire come fare a riconoscere le 'opportunità di lavoro' che si dovrebbe evitare di prendere in considerazione.

 
  Annunci del tipo:


-'guadagnerai 3000 euro lavorando 2 ore al giorno!'

-'basta stress...lavora da casa e guadagna!'1984022655_afc703c55f.jpg

-'non avevo nulla  ed ora sono ricco!'


Bene..questi sono solo titoli riportati come esempio e, sempre facendo un  esempio, generalmente funzionano così:

 

-viene chiesto di  contattare l’azienda via e-mail  ma non esiste un numero di  telefono

-non si capisce mai bene di che lavoro si tratti ( perchè tanto  mistero?)
-la 'ditta' si chiama ad esempio "guadagnare per sempre' ' o " denaro per tutta la vita'
-l'unica condizione  per arricchirsi è avere una connessione a internet
-non è necessaria nessuna  esperienza

 

Già questo indica sicuramente che è probabilmente bene lasciar perdere..ma se si vuole ugualmente fare una prova...ok , ma attenzione:  se  arriva una risposta da un mittente privo di nome, indirizzo, telefono e la  mail è  ad esempio di  yahoo, virgilio, hotmail ecc. e non di una società o azienda  ....meglio drizzare le antenne!


Se poi il...'datore di lavoro'  sconosciuto,  inserisce un link nel corpo del messaggio, al quale chi cerca lavoro dovrà rivolgersi per avere  maggiori spiegazioni, le antenne vanno doppiamente drizzate! 


Chi sceglie di continuare e si collega al  sito dell’azienda , vedrà con molta probabilità, barche di lusso, auto costosissime, gente sorridente su spiagge tropicali... e altri sfarzi! Già...tutti personaggi ricchi sfondati ma che allo stesso tempo si mettono ogni giorno a disposizione di chi tenta la scalata  verso la  fortuna, per dare  istruzioni, informazioni e via dicendo... e solo con  una piccola cifra iniziale per l'acquisto di  un cd informativo, un libro, un corso online...ecc..! Vi pare reale? 


Se invece si riesce a parlare con un responsabile, sicuramente occorre ascoltare un  discorso infinito in cui il 'capo' narra  la solita  storia di come dal nulla  la sua 'attività'  sia diventata   un 'impero'...(può essere...e forse con i soldi di chi abbocca!) mentre alla fine della 'favola' arriva puntuale la proposta di acquisto del suo 'brevetto' magari 'solo' per 100 €...o magari di meno, ma in alcuni casi... anche  molto di più!

 

Ecco, a questo punto è ovviamente (e altamente!) consigliabile fare moltissima attenzione! 

 

 



 

Condividi post

Repost 0

commenti

Mara 06/01/2012 01:26

Di fregature in giro ce ne sono a bizzeffe...bisogna fare attenzione

giovanna bobbio 06/01/2012 17:04



esattto!