Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : di tutto un po'
  • Contatti
1 luglio 2011 5 01 /07 /luglio /2011 18:47

Con i numerosissimi ingressi Internet, all'inizio del 2000, il mercato per potervi accedere è passato ai grossi operatori di telecomunicazioni, abbandonando i piccoli ISP (Internet Services Provider) che operavano con banchi di modem. Molti ISP sono stati assorbiti da altri più grandi oppure sono stati ristrutturati. La maggior parte degli operatori di telecomunicazioni continuano a essere anche ISP e oltre all'accesso a Internet, offrono servizi come la registrazione del dominio e la sua manutenzione e inoltre, l'hosting di pagine web.

ISP per la fornitura di accesso a Internet

In tema di accesso a Internet, gli Internet Services Provider non sono altro che i nodi della rete informatica che costutuisce Internet.

Esistono:

- ISP di primo livello, con una velocissima rete di connessione;

sono sono internazionali e si trovano in connessione diretta con altri ISP di primo livello;

a questi ISP, sono connessi un certo numero di:

- ISP di secondo livello, che vengono definiti 'utenti'.

Gli ISP di primo livello, danno quindi origine alla dorsale di Internet.

In una rete ISP i punti di connessione tra i vari ISP vengono definiti 'POP' e sono composti dal router al quale si connettono i router di altri ISP.

La connessione può avvenire:

- in modalità peering point privati (un unico router connesso ad un solo router), usata generalmente da ISP molto grandi;

- in modalità NAP (un router a cui si connettono vari router).

La connessione degli utenti ISP può essere:

- Dialup: con una linea telefonica analogica o ISDN.

- Broadband: Wireless, Cable oppure DSL;

sono connessioni potenzialmente molto più veloci ma con costi molto più alti.

ISP per la fornitura di altri servizi Internet

Uno dei servizi principali offerto dagli ISP è la registrazione del dominio DNS.

In Italia, gli ISP fornitori di teleservizio, vengono anche chiamati Maintainers.

Il compito del Maintener è quello di definire il name server per un nome a dominio.

Il DNS procura i dettagli utili ai server associati a quel dominio, solitamente l'indirizzo IP e il nome del server di posta.

Molte volte è lo stesso Maintener che registra un nome ad impostare i servizi correlati.

I maggiori Internet Service Provider italiani sono:

  • Telecom Italia

  • Vodafone Italia

  • NG

  • TeleTu

  • Infostrada

  • Fastweb

  • Tiscali

  • Interfree

  • MC-Link

  • Playnet

  • Aruba

  • Brain Technology S.p.A

  • Ciellegi.

I più 'datati', sono invece:

MC-link, Galactica (diventata Aconet) e AgoràTelematica.

Internet Sign | Source | Date 10.07.2007 | Author cawi2001 | Permissio

Condividi post

Repost 0

commenti