Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : Leggendo qua e là, informiamoci un po' su tutto.
  • Contatti
22 settembre 2013 7 22 /09 /settembre /2013 11:42

Le scarpe, le borse ed i vari capi d’abbigliamento di griffes ampiamente note come ad esempio il marchio Hogan,  sappiamo bene che sono articoli soggetti a numerose imitazioni a volte eseguite a 'regola d'arte'... o quasi, quindi spesso può risultare davvero complicato riconoscere le originali dalle false.  Chi effettua questo tipo di acquisto, sia in maniera tradizionale che online, deve quindi saper riconoscere  ciò che viene comprato, per evitare odiose truffe. 

 

Come riconoscere le vere scarpe Hogan originali evitando di portarne a casa un paio assolutamente  false?

Ecco cosa dovete guardare:

 

All’interno del plantare, in ogni Hogan è riportato un marchio, ma attenzione:

in quelle contraffatte esso è applicato a caldo a fine lavorazione e si nota immediatamente perché è presente un rettangolo che attornia la scritta: è il segno del timbro utilizzato per stampare sulla scarpa il marchio falsificato.

Le scarpe originali vengono invece create già con il marchio e non esiste il segno lasciato dalla timbratura.

 

La scarpa Hogan vera riporta il marchio anche sulla linguetta, mentre quella taroccata ne è normalmente sprovvista.

hogan_01.jpg

Osservate poi le cuciture: sulle calzature  originali appaiono eseguite alla perfezione e senza errori, quindi se alcuni modelli risultano fallati vengono assolutamente scartati e  non ci sono mai errori nelle cuciture. Doppie cuciture o effettuate fuori binario,  possono indicare una falsificazione oppure una  terza scelta, possibilità rarissima e che comunque deve essere riconosciuta dal venditore e  comunicata all’acquirente.

Le cuciture posteriori sono posizionate tallone, inoltre, nelle scarpe  originali sono precisissime ed eseguite verticalmente all’altezza della 'g' nella scritta Hogan, mentre nelle contraffazioni sono molte volte spostate o non dritte: possono anche essere scarpe originali ma difettose: l'azienda le  scarterebbe immediatamente e nei negozi appartenenti al marchio o nelle boutiques non verrebbero mai vendute.

Anche cuciture frontali devono apparire eseguite a regola d’arte, come anche  i tagli: se sono fatti in approssimativa e grossolana, le scarpe sono false.Confezione

 

Le confezioni delle scarpe false non sono mai identiche a quelle originali: solitamente sono scatole sprovviste dell'ala sulla 'g' di Hogan, oppure viene modificato il nome del marchio con l'aggiunta di una lettera, ma possono anche essere distribuite in scatole completamente anonime.

 

Inoltre, le calzature contraffatte sono molto più scomode delle originali. Quindi siate cauti e cercate sempre di  provare i modelli che state per comprare.

Se acquistate l'articolo online, cercate di adottare ogni possibile cautela e non fidatevi mai troppo delle immagini inserite nei vari annunci di vendita, poiché molte volte si tratta di foto ottenute da modelli originali, mentre a casa possono arrivarvi scarpe taroccate.

Non eliminate dunque mai le email scambiate con il venditore, specialmente quelle in cui vi viene garantita l’originalità dell'articolo:
se rilevate una truffa, chiedete al venditore il rimborso del denaro speso, avvisandolo  di provvedere immediatamente per evitare una denuncia.  In ogni caso, è sempre una buona regola quella denunciare immediatamente questo genere di truffe.

 (foto: http://www.primefoglie.com)

Condividi post

Repost 0

commenti