Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Giovanna Bobbio
  • Blog di Giovanna Bobbio
  • : Come fare questo e quello? Leggimi!
  • Contatti
14 giugno 2013 5 14 /06 /giugno /2013 22:58

 

Quando occorre  arredare un alloggio di piccole dimensioni, come ad esempio un bilocale si devono spesso escogitare soluzioni adatte a spazi contenuti e non è sempre facile; bisogna  renderlo accogliente e allo stesso tempo riuscire ad inserire in pochi metri quadrati, tutto ciò che  solitamente serve per vivere in un ambiente comodo.
In questo post vedremo quindi come organizzarci.

 

In un bilocale troviamo  una zona per il giorno ed una per la notte: di solito la prima viene  adibita a cucina/soggiorno, mentre la seconda prevede la camera da letto.

Siccome lo spazio per cucinare è lo stesso utilizzato per trascorrere anche gran parte della giornata, è preferibile sistemare i fornelli  accanto alla finestra, magari applicando anche una ventola per poter avere nella stcasa-2-copia-1.jpganza un giusto ricambio di aria

.

 E' inoltre possibile 'nascondere' la zona cottura contenendola in un'apposita struttura 'monoblocco': dopo l'utilizzo, si chiudono le ante come se si fa con un normalissimo armadio. Non mancheranno poi delle utilissime mensole: sono graziose da vedere, ma quando lo spazio è poco, diventano più che altro indispensabili.

 

 Nella zona notte, a volte può capitare che ci sia posto solo per un armadio e non per il comò: in questo caso  è consigliabile pensare ad un letto con un pratico e capiente contenitore: potrà ospitare coperte, piumini, cuscini, giacconi ecc; conviene  però  proteggere ogni cosa con dei semplici sacchetti di cellophane per riparare tutto quanto dalla polvere. 

 

 

Può forse risultare banale dirlo, ma un appendiabiti da fissare dietro la porta, sarà ideale per appendervi giacche, berretti sciarpe,  ecc., così non li vedremo sparsi disordinatamente per  la casa. Se  anche i comodini non entrano nella stanza,  non preoccupiamoci troppo: anche in questo caso ci sarà di grande aiuto una lunga mensola da fissare saldamente alla parete in cima al letto: vi appoggeremo  lampade, libri e tutto ciò che non sappiamo dove mettere.

 

Se invece dovesse essere necessario creare un muretto divisorio o magari  inserire una parete in cartongesso, non è sempre detto che si riesca a provvedere da soli:  è consigliabile cercare in zona personale esperto e preparato per avere suggerimenti adeguati e ottenere opere a regola d'arte.

 

 

 

Condividi post

Repost 0

commenti